← Torna indietro

Rape

Tutte le ricette di questa sezione sono frutto di esperienza, creatività e…. passaparola di Eleonora Berto, presenza quotidiana al negozio “El Tamiso” Sotto il Salone a Padova. Gli ingredienti sono tutti da agricoltura biologica e le dosi sono indicativamente per quattro persone.

 

Detti popolari sulle RAPE

……. SE VUOI MOLTO CAMPARE RAPE DEVI MANGIARE

…….LA RAPA ED IL RAVANELLO FANNO IL VISO BELLO

1-incavolata di rapeINCAVOLATA DI RAPE

INGREDIENTI: Un cappuccio viola o bianco una rapa rosa un cavolo rapa, una manciata di rapanelli un daikon, olio extra v. oliva il succo di un limone (oppure aceto), sale, pepe, qualche noce sbriciolata.

PREPARAZIONE: Affettare molto fine il cappuccio, tagliare tutto il resto in parte a fettine ed in parte a listarelle. Condire con olio, limone o aceto, sale ed eventualmente pepe. Far riposare il tutto mezz’oretta ed, al momento di servire, terminare la preparazione con le noci sbriciolate.

 

 

 

 

 

 

2- rap-ragùRAP-RAGU’

INGREDIENTI: 2 cavoli rapa, 1 rapa rosa (oppure una barbabietola rossa), 2 carote, 2 scalogni (oppure 1 cipolla), due coste di sedano, uno spicchio d’aglio, un rametto di salvia e di rosmarino, olio extra vergine di oliva, sale, peperoncino se piace.

PREPARAZIONE: Lavare tutte le verdure, sbucciare i cavoli rapa e la rapa rosa (o rossa). Tagliare tutte le verdure indicate a pezzetti e farle insaporire pochi minuti in padella con l’olio, le erbe aromatiche, lo spicchio d’aglio intero, il peperoncino ed il sale. Aggiungere un bicchiere d’acqua e terminare la cottura. Saranno sufficienti 15-20 minuti. Con questo ragù si condiscono tutti i cereali e la pasta.

 

 

 

 

 

3- vellutata arrapataVELLUTATA ARRAPATA

INGREDIENTI: 1 cavolo rapa, 2 patate, 2 porri, 2 coste di sedano, 1 cipolla, 1 piccola rapa rossa (barbabietola), gr. 100 ricotta, olio extra v. oliva, sale.

PREPARAZIONE: Lavare bene il porro e tutta la verdura, sbucciare le patate ed il cavolo rapa, tagliare la cipolla ed il sedano e metterli in tegame con un po’ d’olio a stufare qualche minuto a fiamma moderata, aggiungere i porri, le patate ed il cavolo rapa tagliati a pezzi. Regolare il sale e coprire il tutto con mezzo litro d’acqua. Cuocere per 30 minuti circa, a fiamma moderata. Passare al passaverdure (o frullare) per ottenere la vellutata da servire calda condita con la decorativa salsina rosa ed un filo d’olio.

SALSINA ROSA: lavare, sbucciare ed affettare la rapa rossa quindi unirla alla ricotta con due cucchiai di olio e.v.oliva ed un pizzico di sale. Frullare bene fino ad ottenere cremoso il composto.

 

 

4- zuppa rapacaldaZUPPA RAPACALDA

INGREDIENTI: 1 o 2 cavolo rapa, 1 rapa rosa, 2 carote, 2 coste di sedano, 2 porri, una manciata di cavolo nero, una fetta di zucca, 1 o 2 spicchi aglio salvia-alloro-rosmarino, sale, olio extra vergine oliva, 1 dado vegetale (facoltativo) per completare la zuppa: pane tostato o fagioli oppure ceci cotti.

PREPARAZIONE: Lavare tutta la verdura, sbucciare il cavolo rapa, la rapa rosa e la zucca, quindi tagliare tutto a pezzi e mettere a cuocere a fiamma moderata aggiungendo un litro circa d’acqua, l’aglio e le erbe aromatiche (legate insieme con un pò di filo da cucito per non sperdere gli aghi di rosmarino). Salare a metà cottura oppure mettere il dado . Servire la zuppa calda con un giro d’olio, crostino di buon pane abbrustolito ed Inserendo eventuali fagioli o ceci qualche minuto prima di terminare la cottura.

 

 

 

5-carpaccio di ramolaccioCARPACCIO DI RAMOLACCIO

INGREDIENTI: 1 ramolaccio (rapa nera), olio extra v. oliva, sale, pepe, qualche goccia di aceto (o succo di limone).

PREPARAZIONE: Lavare e sbucciare il ramolaccio, eventualmente tenere la solo una parte con la buccia. Affettarlo più sottile possibile oppure grattarlo come si fa con le carote. Condire con olio e.v.oliva, sale, pepe (se piace) e qualche goccia d’aceto oppure succo di limone. Far riposare questa insalatina “rustica e salutare” un’oretta, in luogo fresco, prima di consumarla talquale oppure in aggiunta ad una insalata mista.

Commenta l’articolo

*