← Torna indietro

Melone

Tutte le ricette di questa sezione sono frutto di esperienza, creatività e…. passaparola di Eleonora Berto, presenza quotidiana al negozio “El Tamiso” Sotto il Salone a Padova. Gli ingredienti sono tutti da agricoltura biologica e le dosi sono indicativamente per quattro persone.

IL MELONE

Dice il proverbio : “zucca e melone nella loro stagione”. L’estate ci offre il melone giallo, a buccia liscia o retata, dal profumo intenso, di polpa dolce e succosa, ricco in vitamina A, poco calorico e rinfrescante……che meraviglia!

 

INSALATA CUCURBITOSA

INGREDIENTI: 1 melone retato, 2 cetrioli, 1 caspo di lattuga, 1 hg. feta greco, una manciata olive nere, erba cipollina, (oppure poca cipolla affettata), poco sale, olio extra vergine oliva, pepe, succo di 1 limone, foglie di menta.

PROCEDIMENTO: Lavare ed asciugare la lattuga, eliminare la buccia ed i semi del melone e tagliare a cubetti. Sbucciare il cetriolo ed affettarlo. In una ciotolina mescolare l’olio con il succo di limone, il sale, il pepe e la cipollina. Condire tutto con questa emulsione, disporre nei piatti e completare con il feta greco sbriciolato (è abbastanza salato!) e le olive nere e le foglie di menta.

FRESCHEZZA ALLA GRECA

INGREDIENTI: 1 melone retato, ½ kg di pomodorini, 2 cetrioli, 2 carote, 1 rapa rossa o rosa, un vasetto yogurt greco (o denso, anche di soya va bene), uno spicchio di aglio, ½ bicchiere olio succo di due limoni, sale, timo o prezzemolo.

per la salsa greca: sbucciare un cetriolo e grattarlo a julienne, mettere nel colino con il sale e fargli perdere l’acqua per 30 minuti, strizzarlo bene. Tritare lo spicchio di aglio con il timo ( o prezzemolo), versare in una ciotolina con il sale, l’olio ed il limone, emulsionare bene, aggiungere il cetriolo, ed infine lo yogurt, mescolare e tenere in frigo almeno mezz’ora.

PROCEDIMENTO: dopo aver mondato melone e verdure predisporre per preparare gli spiedini. Affettare sottile la rapa e le carote, lasciare interi i pomodorini, eventualmente sbucciare il cetriolo tagliarlo a fette spesse, tagliare anche il melone a pezzi grossi. Alternare tutti gli ingredienti e formare gli spiedi bagnandoli con una parte del succo di limone per evitare l’ossidazione. Servire con fette di pane grigliato.

RISO AL LIMONE E MELONE

INGREDIENTI: 300 gr. di riso (o altri cereali), un melone giallo, 2 limoni, un mazzetto di basilico, una confezione di tofu affumicato o grigliato, una manciata di erba cipollina oppure qualche fettina di cipolla tritata, olio extra v. oliva, sale, pepe.

PROCEDIMENTO: Lessare il riso e farlo raffreddare. Preparare in una terrina il condimento per il riso: grattare la buccia dei limoni e spremerne il succo, aggiungere il basilico spezzettato, la cipollina a fettine, l’olio nella quantità che desiderate, il sale ed il pepe. Aggiungere il riso lessato ed il tofu a cubetti e mescolare bene. Far riposare almeno 20/30 minuti (anche fuori dal frigo se si desidera). Prima di servire aggiungere il melone a cubetti e mescolare.

GELATO MELONE E MIRTILLI

INGREDIENTI: 1 melone a buccia liscia, una confezione di panna (anche vegetale va bene), 2 cucchiai miele di acacia o zucchero di canna, una manciata nocciole tostate e tritate, 1 vaschetta mirtilli.

PROCEDIMENTO: dividere in due parti il melone, eliminare i semi, con un cucchiaio scavare la polpa, porla in una ciotola e frullarla, tenendone però da parte un po’ per decorare il gelato. Aggiungere il miele (o lo zucchero) e la panna montata, mescolare con delicatezza. Mettere la preparazione in congelatore e dopo 1ora mescolare per rompere i cristallini di ghiaccio e riporre in congelatore per un’altra ora. Estrarre il gelato dal congelatore, mescolare e riempire le calotte del melone aggiungendo i mirtilli ed il melone tenuto da parte e tagliato a cubetti. Rimettere subito in congelatore per un’altra ora. Servire aggiungendo la granella di nocciole e qualche mirtillo.

MACEDONIA “BUONA ESTATE” 

INGREDIENTI: 1 melone, 2 pesche, 2 nettarine, una fetta di anguria, succo di 2 arance, succo di 1 limone, una manciata di pinoli poco zucchero (o altro dolcificante).

PROCEDIMENTO: tagliare la frutta a tocchi, collocarla nelle coppette, aggiungere il succo degli agrumi con lo zucchero. Tostare leggermente i pinoli e guarnire la macedonia.

Commenta l’articolo

*