← Torna indietro

Cavolo nero

Tutte le ricette di questa sezione sono frutto di esperienza, creatività e…. passaparola di Eleonora Berto, presenza quotidiana al negozio “El Tamiso” Sotto il Salone a Padova. Gli ingredienti sono tutti da agricoltura biologica e le dosi sono indicativamente per quattro persone.

PREPARAZIONE BASE

Dalle foglie più grandi, eliminare la parte larga della costa centrale; lasciare intere le foglie piccole, ‘pelare’ il fusto (se ci fosse) eliminando la parte esterna, tenendo quindi solo il centro più tenero. Lavare e sgrondare dall’acqua. Mettere a bollire dell’acqua e gettarvi il cavolo nero; cuocere per 10 minuti. Scolare e ripassare in padella con olio, aglio, sale ed altri ingredienti a piacere per altri 15 minuti.

MENU’ COMPLETO CON 1 KILO DI CAVOLO NERO

SALATINI DI CAVOLO NERO

INGREDIENTI E PREPARAZIONE: gr. 100 di cavolo nero già cotto come indicato nella preparazione base,  impastare con le mani: gr. 150 farina grano tenero e gr. 50 burro a pezzetti, gr. 50 mandorle frullate, gr. 50 parmigiano grattato, n. 1 uovo intero 1 pizzico di sale, 2 o 3 cucchiai di acqua tiepida; con il mattarello ricavare una sfoglia non troppo sottile (cm. 40 X cm.25 circa), distribuire il cavolo nero già cotto e ripassato in padella, arrotolare la sfoglia e ‘affettarla’ delicatamente col coltello. Risulteranno circa 30 girelle. Accendere il forno e portarlo a 180°. Ungere una teglia da forno, collocarvi le girelle. Tempo di cottura 15 minuti.

VELLUTATA CON CAVOLO NERO

INGREDIENTI: gr. 300 patate, gr. 200 zucca già pulita, gr. 200 cavolo nero crudo, 2 coste di sedano, 2 carote, 1 cipolla media sale, (peperoncino se piace), alcune fette di pane, 1 spicchio aglio, 4 cucchiai di olio e.v. oliva.

PROCDIMENTO: Tritare sedano carota e cipolla, sbucciare le patate e affettarle, tagliare le foglie di cavolo nero a striscioline e la zucca a cubetti. In una pentola da zuppa mettere l’olio e tutte le verdure, stufare a fuoco dolce per 10/15 minuti. Aggiungere un litro di acqua calda, un po’ di sale ( ed il peperoncino). Cuocere per 20 minuti. Passare il tutto al frullatore (oppure al passaverdure) per ottenere la vellutata. Servire calda con crostini di pane abbrustolito e strofinato con poco aglio.

FETTUCCINE AL PESTO DI CAVOLO NERO

INGREDIENTI: gr. 300 fettuccine (oppure altra pasta a piacere), gr. 200 cavolo nero già cotto come indicato nella preparazione base, gr.20 pinoli, uno spicchio aglio, gr. 50 parmigiano grattato, ½ bicchiere di olio e.v. oliva.

PROCDIMENTO: Cuocere la pasta al dente come indicato nella confezione: nel frattempo mettere tutti gli ingredienti nel frullatore per ottenere il pesto. Condire le fettuccine e, con un po’ di acqua di cottura, terminare la cottuta per 1 minuto.

 

TORTINO DI CAVOLO NERO

INGREDIENTI: gr. 200 cavolo nero già cotto come indicato nella preparazione base, n. 4 patate medie già lessate, n. 2 uova intere, poco aglio, gr. 50 burro, sale, pepe o peperoncino.

PROCDIMENTO: Passare le patate nello schiacciapatate, aggiungere il cavolo nero già cotto, le uova strapazzate, il burro a pezzetti, il sale ed il pepe. Ungere una teglia che andrà in forno (preriscaldato a 180°) per 25 minuti. Tagliare a fette e servire caldo.

 

POLENTA CON CAVOLO NERO

INGREDIENTI: gr. 200 farina di mais giallo macinata a pietra, un pizzico di sale, un litro di acqua, gr. 300 di cavolo nero già cotto come indicato nella preparazione base.

PROCDIMENTO: Portare ad ebollizione l’acqua, aggiungere il sale e, allontanando la pentola dal fuoco, versare la farina a pioggia, mescolando con la frusta per non formare grumi. Rimettere la pentola sul fuoco, la fiamma al minimo, con il coperchio. Mescolare una o due volte durante la cottura, sempre con la frusta. Tempo di cottura 40 minuti. Servire calda con il cavolo nero ripassato in padella, come indicato.

Un commento su “Cavolo nero

Commenta l’articolo

*