← Torna indietro

Fragole

Tutte le ricette di questa sezione sono frutto di esperienza, creatività e…. passaparola di Eleonora Berto, presenza quotidiana al negozio “El Tamiso” Sotto il Salone a Padova. Gli ingredienti sono tutti da agricoltura biologica e le dosi sono indicativamente per quattro persone.

“La fragola, che cresce sotto l’ortica, rappresenta l’eccezione più bella alla regola, poiché innocenza e fragranza sono i suoi nomi. Essa è cibo da fate.”

William Shakespeare

SORRISO DI FRAGOLA

INGREDIENTI: gr. 300 fragole, gr. 100 riso, gr. 100 latte di mandorla (oppure altro latte), 2 bicchieri di acqua (gr. 200), 4 cucchiai di zucchero di canna, un pizzico di sale, 1 limone , vaniglia, 6/7 mandorle.

PROCEDIMENTO: In un pentolino  mettere il riso con il latte di mandorla e l’acqua, cuocere a fiamma bassa evitando  che il riso si attacchi al fondo e bruci. Dopo 10 minuti aggiungere gr. 200 di fragole tagliate a cubetti, il sale,  3 cucchiai di zucchero ed un pezzetto di bacca di vaniglia. Proseguire la cottura per 15 minuti. Togliere la vaniglia ed aromatizzare con la buccia di limone grattata. Dividere la preparazione in bicchierini e far raffreddare. Tagliare a fettine gr. 100 di fragole e porle in un tegamino a cuocere con un cucchiaio di zucchero ed il succo di limone, dopo 10/15 minuti saranno pronte. Decorare i bicchierini con questa “riduzione di fragole” e le mandorle tritate e tostate. Far riposare in frigorifero almeno un’oretta prima di servire.

GELATO DI FRAGOLE

Tratto da “l’arte di mangiar bene” di Pellegrino Artusi pubblicato nel 1891.

INGREDIENTI: “Fragole ben mature, grammi 300. Zucchero bianco fine, grammi 300. Acqua, mezzo litro. Un grosso limone di giardino. Un arancio”.

PROCEDIMENTO: “Fate bollire lo zucchero nell’acqua per 10 minuti a cazzeruola scoperta. Passate dallo staccio le fragole e il sugo dell’arancio e del limone, aggiungere il siroppo dopo aver passato anche questo, mescolate ogni cosa e versate il composto nella sorbettiera. Questa dose potrà bastare per otto persone”.

OSSERVAZIONI:  rivista oggi, questa meravigliosa ricetta, potremmo tradurla diminuendo lo zucchero (di canna) di circa la metà ed in mancanza della sorbettiera il composto lo verseremo in un contenitore da porre in congelatore per almeno 4 ore, frullando un paio di volte il composto per rendere cremoso questo BUONISSIMO E SEMPLICE SORBETTO!!

SOFFICE ALLE FRAGOLE

INGREDIENTI: gr. 250 fragole, gr. 250 farina grano tenero o di farro, gr. 150 zucchero di canna, gr. 100 olio di mais o girasole, 3 uova intere, 1 limone,  ½ bustina lievito per dolci, un pizzico di sale.

PROCEDIMENTO: In una terrina mescolare bene lo zucchero con le uova e l’olio. Incorporare la farina ed il lievito facendo attenzione a non formare grumi. Aggiungere la buccia grattata del limone e metà del suo succo. Ungere una teglia da forno (diametro 22 cm.) e  versare il composto livellandolo. Coprire con le fragole, precedentemente tagliate a metà e bagnate con il succo di limone. Infornare a 170 gradi per 30 minuti.

 

FRAGRANZA DI FRAGOLE

INGREDIENTI: gr. 400 fragole, gr.120 zucchero di canna, gr. 150 panna, 2 albumi, 1 arancio oppure 1 limone, la punta di un cucchiaino di vaniglia naturale. Montare la panna (usare contenitore ed attrezzi freddi da frigo, sarà più facile). Montare le chiare dell’uovo molto bene. Frullare le fragole con lo zucchero, il succo d’arancia e la vaniglia. Unire il tutto mescolando piano e versare in un contenitore da porre in congelatore per almeno 6 ore. Prima di servire il semifreddo tenerlo nel frigorifero per 20 minuti.

 

FRESCHEZZA DI FRAGOLE E CREMA DI RICOTTA

INGREDIENTI: gr. 400 di fragole, gr. 250 di ricotta, 1 confezione di biscotti (tipo savoiardi), gr. 100 di zucchero di canna, “un soffio” di cannella, 1 arancio, 1 limone.

PROCEDIMENTO: frullare gr. 200 di fragole ed aggiungere il succo del limone spremuto. Mescolare molto bene la ricotta con lo zucchero, la cannella e la buccia dell’arancio grattata. Tagliare le rimanenti fragole a pezzi, pelare l’arancio eliminando la parte bianca che lo riveste, tagliare a pezzi ed unire alle fragole. Formare il primo strato bagnando i biscotti nelle fragole frullate, distribuire la crema di ricotta ed i pezzi di fragola ed arancio. Ripetere lo strato di biscotti bagnati e proseguire. Terminare con la rema di ricotta e la frutta. Tenere in frigorifero almeno 2/3 ore prima di servire.

Commenta l’articolo

*