politiche agricole

Steve Marsh: aiutiamo l’agricoltore bio australiano che ha fatto causa a Monsanto

(fonte: www.greenme.it) Steve Marsh è un agricoltore australiano che è sceso in campo con coraggio per dire stop alla colza Ogm e alle contaminazioni. La sua battaglia contro Monsanto inizia ufficialmente oggi, lunedì 10 febbraio 2014, con l’avvio di un processo presso la Corte Suprema dell’Australia occidentale. Per via del…...

Scopri di più

El Tamiso si dimette da Confagricoltura

La nostra Cooperativa è associata a Confagricoltura Padova da molti anni, non tanto per motivazioni di carattere “ideologico” o di schieramento (da sempre c’è sempre stato qualcuno che ci faceva osservare la potenziale contraddizione), quanto per la buona qualità dei servizi tecnico/burocratici offerti e l’ottimo rapporto con la Direzione di…...

Scopri di più

Consumo di suolo: se otto metri al secondo vi sembrano pochi

Il disegno di legge che contiene il consumo di suolo è stato approvato. Ma contiene tutte le trappole tecniche per rallentarne l’efficacia mentre continua la corsa del cemento. È di que­sti giorni il sì al dise­gno di legge sul “Con­te­ni­mento del con­sumo del suolo e riuso del suolo edi­fi­cato”, pro­po­sto…...

Scopri di più

Elia, trent’anni agricoltore solidale per vincere la crisi

-LEGNARO Agricoltura naturale e solidarietà come ricetta per sconfiggere la crisi. Elia Bozzolan, trent’anni scarsi all’anagrafe e una laurea in Scienze Forestali e Ambientali già in tasca, dopo alcune altre esperienze professionali alla fine, un paio d’anni fa, ha deciso di seguire le orme di papà Severino e di fare…...

Scopri di più

Contro la commercializzazione delle sementi: firma la petizione!!

Condividiamo le preoccupazioni di Vandana Shiva sulle tematiche della libertà delle sementi e la democrazia del cibo. Di seguito il comunicato ed il link alla petizione: DICHIARAZIONE DEI CITTADINI PER LA LIBERTA’ DEI SEMI E PER LA DEMOCRAZIA ALIMENTARE, SULLA PROPOSTA DELLA COMMISSIONE EUROPEA PER UNA NUOVA LEGGE SUI SEMI…...

Scopri di più

La Carta di Arcevia – Un modello di agricoltura per una nuova società

Con il titolo  “Un modello di agricoltura per una nuova società”, la Carta di Arcevia è stata approvata durante l’incontro del mondo agricolo e sociale con Vandana Shiva, con la partecipazione delle due principali organizzazioni sindacali agricole italiane (Coldiretti e CIA) -tramite la loro componente del biologico- e delle due…...

Scopri di più

Vandana Shiva ospite di “La Terra e il Cielo”

Vandana Shiva a La Terra e il Cielo, Domenica 8 settembre, a Piticchio ed Arcevia, per un grande evento di unitä del mondo del biologico italiano, contro gli OGM e per un nuovo modello agricolo Vandana, premio nobel alternativo del 1993,  è stata ed è fortemente impegnata a livello internazionale…...

Scopri di più

Nuovo regolamento UE sul biologico: miglioramenti al sistema di controllo.

È stato recentemente pubblicato il nuovo regolamento UE 392/2013 che modifica il reg. CE 889/08 per quanto riguarda il sistema di controllo per la produzione biologica allo scopo di apportare importanti miglioramenti a carico del sistema di controllo per la produzione biologica. Per fare ciò la Commissione ha introdotto diverse…...

Scopri di più

CIA e AIAB reagiscono al nuovo scandalo

A dispetto della crisi, il biologico continua a crescere costantemente in termini di consumi e fatturato. Ma proprio per questo suo appeal, diventa sempre più spesso bersaglio di frodi e sofisticazioni. Ecco perché operazioni come quella della Guardia di finanza di Pesaro e dall’Ispettorato Repressione Frodi del ministero delle Politiche…...

Scopri di più

Prosecco e pesticidi: impariamo dalla sentenza sull’eternit!

La sentenza di condanna della Corte di Assise di Torino per le molte morti causate dall’eternit nella zona di Casale Monferrato è una  sentenza che denuncia  un reato di “disastro ambientale e doloso e omissione volontaria di cautele”. Creare malati futuri non è un’opera meritoria: dopo 30 anni, per la…...

Scopri di più