← Torna indietro

Chia e Amaranto: i grani andini senza glutine!

CHIA nera – BOLIVIA/PARAGUAY 400g   –   BIO-SOLIDALE Cos’è? E’ parente della salvia ma della specie Salvia hispanica L., produce una grande spiga ricca di semi, ed è originaria del centro e Sud America. Molto coltivata per le sue proprietà in  Bolivia, Paraguay, Perù e Argentina.               Chi la produce? […]

Leggi tutto...

Avocado peruviano: la filiera è giusta!

Nella continua ricerca di conferme della sostenibilità delle “filiere” agroalimentari che portano prodotti esotici fin da noi, abbiamo avuto l’opportunità di visitare due piccoli produttori nella provincia di Trujillo, in Perù, che, grazie al tramite di Fairtrasa, conferiscono Avocado biologico alla nostra cooperativa. Fairtrasa, impresa sociale a supporto delle piccole realtà locali, è un importante […]

Leggi tutto...

Ananas e Papaya essiccati – Sri Lanka

In linea con la scelta della Cooperativa di commercializzare prodotti esotici che valorizzino progetti di filiera nelle località dove vengono prodotti e  trasformati, vi presentiamo di seguito Ananas e Papaya disidratati, lavorati in rapporto con l’azienda solidale Pripa in Sri Lanka. Il prodotto Cosa sono? I frutti tropicali più consumati sono la banana, la papaya, […]

Leggi tutto...

MANGO

Progetto: FILIERE SOSTENIBILI DAL PERU’ IL MANGO a cura di Nicola Manno Premessa Il mango, Mangifera indica, è originario dell’Asia ed e’ oggi coltivato in tutti i tropici, e anche in climi Temperate miti, come quello Mediterraneo (Sicilia e Calabria). Si tratta di un frutto delizioso, aromatico, dolce, succoso e ricco di nutrienti e antiossidanti. […]

Leggi tutto...

PHYSALIS – AGUAYMANTO – GOLDENBERRY

Chiamata anche “la bacca degli Inca”, appartiene alla famiglia delle Solanaceae e parente stretto del nostro alkekengi, è un alberello molto diffuso nella regione andina che produce bacche arancioni simili a pomodorini, di sapore agrodolce molto gustose e nutrienti, ricoperte dal tipico calice. La sostenibilità di questa filiera sta nel voler recuperare l’uso e valorizzare […]

Leggi tutto...

ZENZERO dall’Amazzonia peruviana

Per lo zenzero e la curcuma dobbiamo spostarci dalla regione Altoandina ai margini della foresta pluviale montana, nell’Amazzonia centrale del Perù, dove piovosità e temperatura hanno reso queste colture, originarie dall’asia tropicale, produzioni efficienti e sostenibili. Il raccolto è da giugno a febbraio ed il prodotto fresco viene semplicemente spazzolato, lavato e inscatolato, può avere […]

Leggi tutto...

QUINOA dal Perù

La quinoa è chiamato pseudocereale, poiché come i cereali è una pianta annuale che produce una grande spiga ricca di semi, ma appartiene alla famiglia delle Chenopodiacee, che comprende spinacio, bieta da costa, barbabietole etc.. Originaria delle Ande, la quinoa è una coltura molto adattabile e resistente alla siccità, al freddo, alla salinità, diffusa dai […]

Leggi tutto...