News

COME SONO POI ANDATE A FINIRE LE ELEZIONI 2014 AL CONSORZIO DI BONIFICA BACCHIGLIONE?

agrinsieme

Alle tante persone che sono andate a votare, spesso per la prima volta, e che mi hanno dato la loro preferenza.

Ha votato il 2,74% (!!) degli aventi diritto in prima fascia, quella che mi ha riguardato; il 10,86% la seconda e il 26,99% la terza; mediamente il 4,30%. Questo la dice lunga su quanta poca informazione si faccia sulla faccenda: in termini di contenuti, di competenze e di diritti. Questo più o meno è il dato di tutti in consorzi.

La Lista Agrinsieme, sostenuta da Confederazione Italiana Agricoltori – CIA, Confagricoltura, Copagri, CGIL e CNA ha ottenuto in totale 8 consiglieri su 20, quindi non ha vinto.

In fascia prima della nostra Lista sono stati eletti i primi tre:

Schiavon Loris – funzionario CIA Piove di Sacco –                   348  voti

Masiero Michela – presidente di Donne in Campo della CIA – 347  voti

D’Ascanio Claudio – Direttore Regionale CIA –                         340  voti

Io sono al quarto posto con 335 preferenze e Luca Lazzaro con 334.

Questo livellamento di preferenze, pur tra soggetti che hanno diversi ruoli e visibilità nel comparto specifico, ha destato un certo scalpore, e una certa soddisfazione, segno che una campagna di comunicazione volta ad informare sul ruolo e sulla gestione dei Consorzi di Bonifica ha un senso.

Certo questo ha portato a votare Cittadini utenti che finora non avevano mai preso in considerazione questa opportunità, e di questi personalmente mi sento di esprimere la voce.

Quindi mi impegnerò, nei limiti e nei modi possibili, affinchè alle prossime elezioni arrivino agli aventi diritto, congiuntamente all’invito al voto, anche le liste elettorali, la loro “matrice” ed i loro impegni.

Per intanto chiedo alla Confederazione Italiana Agricoltori, in particolare, ma non sola, di farsi portavoce tramite gli eletti delle esigenze espresse, oltre che di garantire della pubblica informazione sull’operato e la gestione prossima futura del Consorzio Bacchiglione.

Infine ringrazio tutti coloro che con me si sono impegnati per questo significativo risultato, e i tanti che hanno ritenuto di esprimermi personalmente il loro apprezzamento.

Padova, 2 gennaio 2015

Franco Zecchinato

 

Invia