← Torna indietro

Azienda Agricola Michele Borgato

NOME Azienda Agricola Michele Borgato
INDIRIZZO Via Villamora, 8,  35020 Saonara (PD)
CONTATTI cell. 348 4734337, mail michele@eltamiso.it
TITOLARI Michele Borgato
METODO DI COLTIVAZIONE Agricoltura Biologica
CERTIFICATO BIO DA ICEA dal 1985
PRODOTTI Molte orticole, in particolare: cardi, sedano, finocchi, lattuga, fragole, cetrioli, fagiolo marconi, rucola, insalatine, cavolo broccolo, porri, radicchi rosso a cuore e tondo rosso
SPACCIO AZIENDALE Il martedì dalle ore 15.30 alle 19.30 e il sabato dalle 9 alle 19 – per info cell. 348 4734337
ATTIVITA’ Vendita diretta a Venezia – Rio Terà dei pensieri, giovedì dalle 8:30 alle 15:30 e Mestre – via Allegri, sabato dalle 8 alle 13 attraverso l’Ass. AERES.


L’Azienda agricola è condotta da Michele Borgato, co-fondatore assieme al fratello Luciano della Coop. El Tamiso. Orticultore molto esperto e capace, ha avuto il primo approccio al mondo del “biologico” negli anni settanta. L’idea principale fu quella di proseguire con un tipo di agricoltura tradizionale, quindi con animali di bassa corte e mucche dalle quali ricavare formaggio e latte. Dismessa la stalla, entrambi i fratelli hanno continuato a coltivare la terra col metodo dell’agricoltura biologica, seguendo percorsi diversi. Con Annalisa (storica collaboratrice de El Tamiso) ha formato una famiglia numerosa e dedita alle varie attività dell’Azienda tra cui lo spaccio nel quale si possono trovare prodotti della sua terra e della Coop El Tamiso. Sempre a gestione famigliare la vendita diretta al “Mercato Biologico” di Mestre in via Allegri al sabato mattina e a Venezia in zona Santa Marta al giovedì pomeriggio. Animato da una forte condivisione ai valori fondanti della Coop. e quindi al profondo rispetto della terra e dell’ambiente che la circonda (ecosistema) opera in tre appezzamenti a Villatora e Saonara per un totale di 3.00 ettari dove coltiva gran parte delle orticole comuni e, con particolare perizia : cardi, sedano, finocchi, lattuga, fragole, cetrioli, fagiolo marconi, rucola, insalatine, cavolo broccolo, porri, radicchi rosso a cuore e tondo rosso. La composizione del terreno è di medio impasto, idoneo alla coltivazione di orticole ma è stata grande la sua abilità per mantenerne la fertilità con sovesci e un’oculata rotazione delle colture.

L’azienda si trova a Saonara, ai confini tra Padova e Venezia, a due km della riviera del Brenta. Ai secoli  quinto e sesto risalgono i termini saponaria dal latino sapus che significa terreno argilloso e sdrucciolevole, con il quale a quei tempi si lavavano i panni. I terreni sono lambiti dal corso d’acqua “Cornio”  antico ramo del fiume Brenta che sfocia in laguna, per questo motivo utilizzato nei tempi passati dai romani per la navigazione con le piroghe. Oggi il Cornio mantiene la sua caratteristica tortuosità  ed è fondamentale per lo sgrondo delle acque e per l’irrigazione.

Consulta le altre aziende dei soci↓

Commenta l’articolo

*